Guido Di Fabio gioca Fermana-Samb: «Può essere la partita di Di Massimo»


L’allenatore del Martinsicuro ha vissuto delle esperienze forti a Fermo e San Benedetto: «Due squadre a cui tengo molto. Buon precampionato, i rossoblù giocheranno al massimo»…

Tra gli anni Novanta e Duemila è stato un simbolo sia per Fermana e Samb. Per Guido Di Fabio, attuale allenatore del Martinsicuro (Eccellenza Abruzzo), quella di domenica sera al Bruno Recchioni non può essere una partita come un'altra. Al Corriere Adriatico ne ha parlato così: «Sono due squadre a cui tengo moltissimo. L'euforia della Fermana potrebbe essere minata dalle due sconfitte rimediate in Coppa Italia contro il Fondi e in campionato a Ravenna; la Samb, invece, ha fatto un ottimo precampionato e anche a Fermo sarà seguita in massa dal suo pubblico». Ecco, poi, chi potrà essere l'ago della bilancia secondo Di Fabio: «Conosco bene Di Massimo e penso che per un ragazzo come lui una partita come quella di Fermo sia quella giusta per fare bene».

Redazione

SAMB-CACIA, FEDELI: «SOLO A CERTE CONDIZIONI»

FERMANA-SAMB, VERSO LA CONFERMA DELLE 20:30

Condividi questo post: