Gubbio-Samb, Loviso è doppio ex: «Ho il rossoblù sempre nel cuore»


Il centrocampista romagnolo e le emozioni sambenedettesi: «I tifosi seguono sempre la squadra in massa, questo ti fa sentire giocatore vero a prescindere dalla categoria»…

I colori di Massimo Loviso sono il rosso ed il blu. Il centrocampista, oggi in forza al Cosenza, in passato ha vestito la le maglie di Samb (2006/07) e Gubbio (2014/15) e al Corriere Adriatico, in un'intervista rilasciata al collega Sandro Benigni, ha parlato dell'incontro che attende le formazioni di Cornacchini e Moriero domani sera. «Gubbio e San Benedetto sono due ambienti molto differenti – ha detto Loviso -. I tifosi della Samb hanno seguito la squadra in massa anche in Eccellenza, questo ti fa sentire giocatore vero a prescindere dalla categoria». Il centrocampista emiliano si è poi espresso sulle ambizioni del club di Fedeli: «La Samb ha messo su una squadra importante, credo che possa migliorare i risultati dello scorso campionato». Chiusura sulla possibilità, non concrettizata, di un suo ritorno al Riviera delle Palme nell'estate 2016: «Ci fu una chiacchierata, ma alla fine ho preferito andare all'Albinoleffe dove mi volevano veramente. Ora sono a Cosenza, ma il rossoblù marchigiano è sempre nel mio cuore».

Redazione

Commenti
Condividi questo post: