Grottammare, Zazzetta: «Dispiaciuto per la sconfitta ma i miei ragazzi ci hanno messo impegno»



L’esordio del Grottammare nel nuovo campionato di Eccellenza non è stato positivo dal punto di vista del risultato visto il 2-0 subìto tra le mura amiche ad opera della Sangiustese dell’ex Roberto Vagnoni. E’ un Massimiliano Zazzetta dispiaciuto per il risultato ma allo stesso tempo contento per la prestazione che hanno offerto i suoi: «Non posso sicuramente rimproverare l’impegno ai miei ragazzi, – ha detto al Corriere Adriatico – la dedizione con cui hanno affrontato la partita sia di chi ha giocato dall’inizio sia di chi è subentrato. E’ normale che l’assenza di gente come Mallus e Jallow ma anche gli altri, rivesta una grande importanza anche come cambi a gara in corso. Il nostro obiettivo è cercare di fare questo tipo di prestazioni raggiungendo i risultati e fare delle valutazioni in queste dieci gare in ottica stagione futura».

Subìto il gol vi siete un po’ sfaldati: «La Sangiustese è un’ottima squadra con giocatori esperti e tecnici e cito Testa che in categoria superiore ha messo a segno tante reti. E’ chiaro che l’episodio in questa categoria ha il proprio peso e determini il risultato. Dovevamo essere bravi a rimetterla in piedi ma non abbiamo avuto il guizzo vincente e per la prova che abbiamo fornito un po’ mi dispiace».


Commenti
Condividi questo post: