Grottammare, tutto facile con la Folgore Veregra: 2-0


GROTTAMMARE – FOLGORE VEREGRA   2 – 0

MARCATORI: 19’pt De Panicis, 39’pt Gridelli.

 

LE FORMAZIONI

GROTTAMMARE: Pirozzi, Valentini D., Avellino (37'st Egidi), Traini, Gibbs, Gridelli, Gentile, De Cesare, De Panicis (41'st Ascani), Valentini G., De Rosa. A disposizione: Beni, Cocci, Bagalini, Treccozzi, Liberati. Allenatore: Morreale.

FOLGORE VEREGRA: Morettini, Albano, Sako, Facci, Padovani, Rapazzetti, Perrella, Vaccarini, Moroni, Vadalà, Santarelli (20'st Caco).

ARBITRO: Serafino Marchei di Ascoli Piceno (Santirocco-Bellagamba).

AMMONITI: Vadalà, D. Valentini, Avellino.

ANGOLI: 7 – 0.

RECUPERI: 1’ – 5’.

NOTE: Spettatori 100 circa.

Esordio agevole per i biancazzurri di Morreale che affrontano una squadra in grande difficoltà (presentatasi con dodici giocatori al Pirani). In gol De Panicis e Gridelli…

GROTTAMMARE – FOLGORE VEREGRA 2 – 0

MARCATORI: 19’pt De Panicis, 39’pt Gridelli.

GROTTAMMARE: Pirozzi, Valentini D., Avellino (37'st Egidi), Traini, Gibbs, Gridelli, Gentile, De Cesare, De Panicis (41'st Ascani), Valentini G., De Rosa. A disposizione: Beni, Cocci, Bagalini, Treccozzi, Liberati. Allenatore: Morreale.

FOLGORE VEREGRA: Morettini, Albano, Sako, Facci, Padovani, Rapazzetti, Perrella, Vaccarini, Moroni, Vadalà, Santarelli (20'st Caco).

ARBITRO: Serafino Marchei di Ascoli Piceno (Santirocco-Bellagamba).

Il Grottammare incamera i primi tre punti della stagione contro la giovanissima Folgore Veregra, scesa al Pirani con soli dodici calciatori e con ben 8 under su 11.

Partita a senso unico che i ragazzi di Falerone hanno giocato con molto impegno ma la differenza tecnica e di esperienza tra le due squadre non poteva non venir fuori. Già dopo pochi secondi i biancocelesti potrebbero sbloccare con Gentile che non sfrutta un tiro sbilenco di De Panicis e sbaglia da pochi passi. Al 19' si sblocca il risultato: ottima azione sulla fascia destra di Giorgio Valentini che supera Sako e serve in mezzo il liberissimo De Panicis che insacca senza difficoltà. I gialloblu si vedono al 33' con Santarelli che viene innescato lungo l'out di sinistra, entra in area e crossa ma Gibbs evita il peggio anticipando il tap-in di Pirozzi. Il raddoppio arriva al 39' con Gentile che pennella una bella punizione dalla trequarti trovando la testa di Gridelli il quale insacca sul palo lontano. «L’importante era la vittoria – il commento a fine gara di mister Morreale – e sono soddisfatto di questo. Mi è piaciuto soprattutto il primo tempo».

Enrico Tassotti

Condividi questo post: