Grottammare, il 2016 inizia con un punto


ECCELLENZA

VIGOR SENIGALLIA – GROTTAMMARE 0 – 0

 

LE FORMAZIONI

VIGOR SENIGALLIA: Tonelli, Brunori ('97), Curzi ('96), Gregorini, Pambianchi, Cuomo ('96), Pallavicini ('96) (46'st Mucaj), Siena, Marinangeli ('96) (1'st Nacciarriti), Gorini ('96) (25'st Pianelli), Puerini. A disposizione: Abbruciati, Santini, Roberto, Ripesi. Allenatore: Mancini.

GROTTAMMARE: Beni, Palandrani, Gentile, Gibbs, Veccia, Di natale ('96), Travaglini (14'pt De Panicis), De Cesare, Bonfigli ('97) (43'st Rosati) , Valentini, Cameli ('97) (Egidi). A disposizione: Rivolsecchi, Avellino, Vagnoni, Bagalini. Allenatore: Vagnoni.

ARBITRO: Renzi di Pesaro.

AMMONITI: Gregorini, Marinangeli, Cameli, Egidi.

ANGOLI: 6 – 5.

RECUPERI: 2' – 0'.

A Senigallia finisce 0-0 il match tra la Vigor ed i biancazzurri, che restano a ridosso della zona play out. I senigalliesi vengono staccati dall’Urbania ed ora sono soli al penultimo posto…

SENIGALLIA – Gara molto veloce, nonostante la pioggia scesa copiosamente per tutti i novanta minuti, acqua che ha reso ancor più rapido il gioco sul rettangolo verde. Primo tempo all'insegna del sostanziale equilibrio con le due formazioni che stanno più attente a non farsi male che ad offendere. Nella ripresa a spingere di più è certamente la squadra ospite, da segnalare la botta di Gentile parata alla grande da Tonelli, la conclusione di Valentini che ha sfiorato il palo prima di uscire e la traversa centrata da Veccia negli ultimi spiccioli di partita. In sostanza un pareggio che sa tanto di rimpianto per l'undici di Vagnoni.

Redazione

Condividi questo post: