Grottammare: battere la San Marco Lorese per risalire la classifica




Il Grottammare torna a giocare al ‘Pirani’ dopo il pareggio ad occhiali ottenuto sul difficile campo di Montefano, al termine di una gara dove entrambe potevano vincere: il Grottammare ha avuto le sue buone occasioni mentre i padroni di casa hanno sbagliato un rigore.

Il campionato propone agli uomini di Manoni la gara casalinga contro la San Marco Lorese reduce dalla vittoria tra le mura amiche contro la Forsempronese. La formazione guidata in panchina da Peppino Amadio veleggia a centro classifica, a più quattro dalla zona calda, chiusa proprio dal Grottammare, e a meno tre dai play off. E’ chiaro che ai rivieraschi servirebbe una vittoria per abbandonare la zona play out magari aggrappandosi al suo reparto arretrato che non subisce gol da due domeniche ma anche alla ritrovata vena realizzativa di Michele De Panicis.

Lo stesso Manoni ha più volte ribadito che se i suoi giocatori rimarranno concentrati per tutto l’arco delle partite, sicuramente potranno portare a casa risultati positivi. Formazione di tutto rispetto quella della San Marco Lorese che può schierare tra le sue fila giocatori del calibro di Censori, Gesuè e Galli ma anche Gabaldi, il portiere Marani, Mallus e il grande ex Gianmarco Iovannisci, giocatore di talento che ad inizio stagione, dopo due stagioni in biancoceleste, ha accarezzato il professionismo con il Cuneo per poi tornare in Eccellenza.


Grottammare-Montefano sarà diretta dal Sig. Carlo Maria Angelici di Ascoli Piceno e avrà inizio domenica alle ore 15.00.

Condividi questo post: