Granfondo San Benedetto, iscrizioni aperte fino a sabato 28 maggio


Tre gli step previsti: 25, 30 e 35 euro per gli agonisti. Quote agevolate per squadre e partenti alla francese. Iscrizione gratuita per i diversamente abili…

Sarà possibile iscriversi fino al 28 maggio dalle ore 14 alle ore 20 alla 7ª Granfondo San Benedetto del Tronto, in programma domenica 29 maggio. Una decisione presa dagli organizzatori (che all'inizio avevano pensato di tenere aperte le iscrizioni anche la domenica mattina) allo scopo di non creare ritardi alla partenza e di fornire il massimo dei servizi a tutti gli iscritti. Si ricorda che fino al 30 aprile sarà possibile iscriversi a 25 euro, quota che poi sarà di 30 euro fino al 26 maggio. Tutto questo online tramite il sito di KronoService. Il 28 maggio, invece, quota di 35 euro. Per le società con almeno dieci iscritti quota di 20 euro ad atleta, la stessa prevista per coloro che sceglieranno la “partenza alla francese”. Per i diversamente abili, invece, iscrizione gratuita. Si ricorda a tutti gli iscritti che per il ritiro del pettorale sarà obbligatorio esibire la tessera in corso di validità 2016, senza la quale non si potrà ritirare il suddetto pettorale. In alternativa, nel caso in cui qualcuno venga a ritirare i pettorali per più persone, sarà necessario che esibisca il modulo presente sul sito dell'evento compilato in tutte le sue parti. Il quartier generale sarà ubicato in Piazza Giorgini, cioè nel pieno centro di San Benedetto, proprio davanti al Faro, uno dei simboli di questa nota località turistica. Ciò permetterà a ciclisti e accompagnatori di trascorrere ore piacevoli camminando per vetrine e locali. Senza dimenticare l'ampia area espositiva, che anche quest'anno sarà allestita sempre in piazza Giorgini. Due le partenze, entrambe da viale Buozzi: il lungo di 161 chilometri prenderà il via alle ore 8, mentre 30' dopo sarà dato lo start al corto di 86 chilometri. Tracciati che porteranno i ciclisti a pedalare lungo la Riviera delle Palme e nel bellissimo entroterra piceno. La manifestazione, che verrà ripresa dalle telecamere di Bike Channel, sarà valida come prova del Marche Marathon – Ciclo Promo Components – Trofeo Named Sport, dell'Alé Challenge e dell'InBici Top Challenge.

Redazione

Condividi questo post: