Gol e personalità: Masini può essere una bella scoperta per la Samb



SAMB-LEGNAGO 1-1, LA CRONACA

ZIRONELLI: «SIAMO SULLA STRADA GIUSTA»

Il suo gol ha permesso alla Samb di evitare una sconfitta immeritata contro il Legnago Salus, ma c’è dell’altro oltre alla prima marcatura in campionato (e da professionista) di Patrizio Masini. Il 19enne ex Genoa non ha mai sfigurato quando è stato chiamato in causa questo scorcio iniziale di stagione: è un talento da far crescere bene, visto che la politica sbandierata da patron Serafino è imperniata proprio sulla valorizzazione dei giovani. E lui, oltre alla verde età, sembra avere già anche la mentalità giusta: contro il Legnago è entrato con piglio e determinazione, buttando dentro una palla che a tanti altri sembrava scottare. Prima e dopo la marcatura, poi, si è cimentato bene sulla fascia destra, zona del campo in cui Zironelli sembra faticare a trovare un titolare all’altezza. Chissà che col tempo non possa imporsi proprio Masini.


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB

Condividi questo post: