Giudice Sportivo: ammenda di 2.500 euro alla Samb. Mille per il Teramo


€ 2.500,00 alla SAMBENEDETTESE perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore tre petardi di notevole potenza, senza conseguenze; i medesimi intonavano cori offensivi verso l’opposta tifoseria (r.proc.fed.,c.c.,recidiva)” .

“€ 1.000,00 al TERAMO perché propri sostenitori in campo avverso introducevano e facevano esplodere nel proprio settore un petardo, senza conseguenze; i medesimi intonavano cori offensivi verso l’opposta tifoseria (r.proc.fed.,c.c.)”.

Questa è la decisione del giudice sportivo presa in seguito alla sfida vinta, dalla Samb, sul Teramo nell’ultimo turno di campionato.

Condividi questo post: