Gianni: «Sarà una Samb affamata. Magi? Calza a pennello con società e piazza»


«Sarà una Samb affamata di gioco, cattiva e vogliosa di fare bene». Così il direttore generale Andrea Gianni, che nel corso di un’intervista al Corriere Adriatico ha tracciato la linea di quella che sarà la formazione rossoblù che affronterà il prossimo campionato di Serie C: «I calciatori che vestiranno la maglia della Samb nel prossimo campionato saranno vogliosi di fare bene e garantiranno l’impegno al 100% e anche oltre». Apprezzamenti anche nei confronti di Beppe Magi: «È un allenatore che per la sua personalità calza a pennello sia con la società sia con la piazza, visto che si tratta di una persona umile e che ama lavorare».

Redazione

Condividi questo post: