Gianni fissa l’obiettivo: «Dobbiamo tornare a vincere al Riviera»


Il direttore generale rossoblù, Andrea Gianni, guarda ai prossimi impegni di Miracoli e compagni. Sul calendario ci sono Triestina e Fermana prima della fine del 2017. C’è un trend da invertire:

«Non sono uno che fa finta di niente e dico che ce la possiamo giocare per il primo posto. Purtroppo abbiamo perso dei punti per strada e speriamo di non rimpiangerli. Vediamo cosa succede nelle prossime gare casalinghe contro Triestina e Fermana. – ha spiegato al Corriere Adriatico – C’è differenza tra il cammino nelle gare esterne e quello delle partite interne. Però è altrettanto vero che nelle ultime due partite casalinghe siamo stati sfortunati. Se quel tiro di Bove fosse entrato contro il Bassano o contro il Pordenone ci fosse stato concesso un netto rigore staremmo qui a parlare d’altro. Vogliamo tornare a vincere già da sabato contro la Triestina che è una squadra blasonata  costituita da giocatori forti e allenata da un tecnico che ha fatto anche categorie superiori come Sannino. Il nostro obiettivo è portare a casa i tre punti»

Condividi questo post: