Ghirelli si scusa con la Samb. Fedeli: «Ma non ci può ridare i punti persi»



REGGIO AUDACE-SAMB 2-1, LA CRONACA

FEDELI: «PARTITA FALSATA DALL’ARBITRO»

Passano i giorni ma resta l’amarezza in casa Samb per quello che è accaduto nel finale del match con la Reggio Audace. Nella giornata di lunedì la società rossoblù ha sottoposto le immagini televisive del fallo commesso su Fusco in occasione del 2-1 reggiano al presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli. «Ha guardato le immagini e mi ha dato ragione, aggiungendo il suo dispiacere che però non mi restituisce i punti persi – ha detto Franco Fedeli al Corriere Adriatico -. Per me l’arbitro di domenica è da radiare. Non è ammissibile che faccia questi sbagli». Il presidente ha comunque rimarcato il suo rammarico e la sua intenzione di lasciare il calcio nella prossima estate: «A giugno lascio, non mi interessa più il calcio: è un mondo che non mi appartiene più e non me la sento di subire tutte queste ingiustizie. La mia decisione di abbandonare la Samb è contro il sistema calcio e non ci sono altri motivi. I miei impegni economici li rispetterò fino alla fine. Speriamo di trovare persone serie che possano gestire al meglio la società».


Commenti