Ghirelli: «La nuova Coppa Italia viola i diritti ed è un’espressione elitaria del calcio»



FALLIMENTO SAMB, LE MOTIVAZIONI DEL TRIBUNALE

L’idea di una Coppa Italia senza squadre di Serie C e Serie D non piace affatto a Francesco Ghirelli. Il presidente della Lega Pro, attraverso il suo account Twitter, si è detto fortemente critico di fronte al nuovo format della competizione nazionale. «La decisione della Serie A di escludere le squadre di Lega Pro dalla Coppa Italia non solo viola diritti consolidati – ha scritto Ghirelli – ma è espressione di una concezione elitaria del calcio, incapace di avere una visione di sistema. Innovare è giusto, ma salvando la coesione del sistema calcio».


TUTTE LE NOTIZIE SULLA SAMB


Commenti
Condividi questo post: