Gabriele Gravina nuovo presidente della FIGC: termina l’era del commissariamento


Come ampiamente prevedibile, e preventivato, sarà Gabriele Gravina il nuovo presidente della Federazione Italiana Gioco Calcio. Dopo le dimissioni dalla massima carica in Lega Pro, l’ex patron del Castel di Sangro dei miracoli, siederà su una delle poltrone più importanti dello sport italiano.

Ad onor del vero va detto che Gravina è anche stato l’unico candidato alla corsa e che, alla fine, è riuscito a riscuotere il 97,20 percento dei consensi. Il resto dei votanti ha consegnato la scheda bianca.

Soddisfazione dal panorama calcistico italiano, Serie B in primis dopo il delirio della scorsa estate, per il nuovo corso della FIGC.


Condividi questo post: