Fioretti: «Il rigorista c’era, non mi sono intromesso. Adesso voglio giocare il più possibile»


L’attaccante romano protagonista contro il Modena: «Sono un giocatore della Samb, fino a gennaio darò il massimo poi si vedrà. Il gol è importante, ma adesso voglio trovare continuità»…

GIORDANO FIORETTI (Attaccante Samb): «A Macerata mi sono preso la responsabilità di battere il rigore. Oggi c’era il rigorista e non ho voluto entrare nel merito. Sono un giocatore della Samb e fino a gennaio darò il massimo, poi si vedrà la decisione della società e mia. Abbiamo interpretato bene la gara, non nei primi venti minuti, forse. Siamo una neopromossa che sta facendo cose fantastiche in un girone difficile. Credo che il gol sia importante, ma ora voglio trovare continuità e giocare il più possibile».

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: