Fermana, Giandonato: «Con la Samb era sentita, pagato l’impatto col Riviera»



L’impatto con uno stadio e un pubblico come quello del Riviera delle Palme può anche giocare brutti scherzi, chiedere alla Fermana per avere una conferma. A farlo intendere, nel corso del suo intervento nei giorni scorsi su Vera Tv, è stato il centrocampista gialloblu Manuel Giandonato, che tornato sulla partita dello scorso 26 dicembre ha detto:

«La gara contro la Samb è stata un po’ condizionata dagli episodi, specie nella prima parte di gara. Il Riviera non è uno stadio che si incontra spesso: capita di andare a giocare contro la Virtus Verona e vedere 100 spettatori, poi andare a San Benedetto e trovarne 5000, magari qualcuno in squadra può anche aver risentito di questo fattore. Ci tenevamo a fare bene, perché si tratta di una partita molto sentita, ma il nostro valore l’abbiamo dimostrato nei primi mesi del campionato».


Condividi questo post: