Fedeli: «Non ho visto tutta questa superiorità. I giovani sono il futuro»


Il presidente della Samb commenta il 2-0 di Gubbio: «Io ho detto a Moriero di fare tutti i cambi, ma il mister doveva aspetta per valutare le condizioni del portiere»…

FRANCO FEDELI (Pres. Samb): «Alla fine sono contento, dopo tutta questa sofferenza. Non sono convinto di aver visto tutta questa superiorità da parte della Samb: loro hanno speso parecchio per cercare di pareggiare, ma poi siamo riusciti a superarli. Io ho detto a Moriero di fare tutti i cambi in unica soluzione, ma il mister ha voluto aspettare perché doveva valutare le condizioni del portiere. I giovani hanno fatto molto bene e la loro valorizzazione sarà fondamentale per il futuro. Abbiamo giocato bene nei primi venti minuti poi ci hanno fatto soffrire molto. Oggi non ci sono squadre che si possono battere così facilmente. Conson è una sicurezza e copre tutti gli errori degli altri, speriamo sia sempre così. Abbiamo vinto in casa, in trasferta, adesso dobbiamo vincere anche in campo neutro. A Fermo? Io ci credo. Esposito ha ricevuto un colpo proprio all’inizio della partita. Oggi Miracoli non è andato male: lotta e si impegna e sta entrando pian piano nella forma migliore».

Domenico Del Zompo

MIRACOLI E DIMA ABBATTONO IL GUBBIO: LA CRONACA

Commenti
Condividi questo post: