Fedeli jr su Dos Santos: «Ci interessa, ma non è facile». Ecco tutte le uscite


Andrea Fedeli ha illustrato il momento che sta vivendo il mercato rossoblù tra nomi nuovi, giovani arrivi e partenze. Intanto si investe sul futuro: è stato tesserato il classe ’99 Salvatore Mallozzi…

DOS SANTOS, POMPONI E FEDELI – Dopo la doppietta rifilata alla Folgore Veregra difficilmente il presidente Pomponi si separerà dal suo gioiellino «A Chieti ci sarà modo di incontrarsi, credo non sarà l'occasione migliore per parlare di Dos Santos. – Spiega Andrea Fedeli – Il nostro problema è trovare un altro '95 che faccia il lavoro di Sorrentino lì davanti. Non è facile perché quello che fa è sfruttato da Titone, Pezzotti e Palumbo quindi dobbiamo valutare molto bene. Chi ha under di qualità difficilmente li lascia andar via. Dos Santos ha fatto sapere di voler cercare una squadra che gli dia una importante opportunità di carriera perché una società che arriverà in Lega Pro alla fine di questo campionato, potrebbe assicurargli lo status di comunitario. È giovane ed è un profilo che ci interessa perché ha 25 anni ed ha fame, vuole vincere. A Bonvissuto va fatto un plauso perché da più di un mese il suo nome è dato tra i partenti, ma sta continuando ad allenarsi con serietà mettendosi a disposizione della squadra. Non si è mai detto che lui sarebbe stato ceduto, io, almeno, non l'ho mai detto. – Se il discorso si sposta invece sulle prestazioni – Noi ci aspettavamo qualcosa di più da lui, ma sono certo che anche lui si aspettasse qualche gol in più.»

I MOVIMENTILuca Italiano, classe 1992 per un paio di giorni in prova alla Samb, è stato tesserato e sarà girato in prestito ad una società di serie D nel Lazio. Mapelli, in settimana, si è accasato al Castelfidardo. Altri nomi in uscita sono Boninsegni, che dovrà aspettare gennaio per essere svincolato dalla Samb, con il cartellino che è di proprietà della Ternana. A Mattia si sta dando il tempo di trovare una sistemazione adeguata, in ogni caso lascerà San Benedetto in questa finestra. Un caso particolare è quello si Prandelli, che la Samb aveva già comunicato di aver ceduto al San Nicolò: la squadra teramana nelle ultime ore ha tesserato l'ex Campobasso Bucchi e deve ancora firmare con l'attaccante che a San Benedetto ha trovato poco spazio. Probabile anche in questo caso una soluzione last minute. Un discorso a parte va fatto per Perna che, in quanto unico classe '95 dopo Sorrentino, potrebbe restare in rossoblù se in attacco non arrivasse l'under giusto per ridare fiato al centravanti.

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: