Fedeli Jr: «Bove crescerà con Bacinovic. Ora la Samb ha appeal anche a livello societario»


Le parole dell’a.d. rossoblù dopo la firma di un triennale da parte dell’ex capitano della Juve Primavera: «È un segnale importante, ma non dimentichiamoci che è pur sempre un ’98»…

Andrea Fedeli gongola per il tesseramento di Gabriele Bove, classe ‘98 che a Pomezia ha firmato un contratto che lo legherà alla Samb fino al 30 giugno 2020. «Da parte nostra c’è enorme soddisfazione: il fatto che un ragazzo che è stato capitano della Juventus Primavera abbia scelto la Samb è un segnale importante». Con le aspettative, però, l’amministratore delegato rossoblù ci va piano: «È vero che su di lui abbiamo investito molto, ma si tratta pur sempre di un ‘98. Per ora speriamo soltanto che cresca al meglio al fianco di Bacinovic, poi più veloce sarà questo processo di crescita e meglio sarà per tutti». Ecco, poi, il punto di vista del presidente Franco Fedeli secondo il figlio: «Il pres è molto contento del tesseramento di Bove. Operazioni come questa stanno a significare che oltre ad avere un appeal per via del pubblico ora la Samb si sta facendo notare anche a livello societario».

Redazione

Commenti
Condividi questo post: