Fedeli: «Era una Samb più forte dell’anno scorso. Se avessero giocato almeno al 50%…»


Franco Fedeli è prossimo alla cessione della sua Samb, dopo quattro anni di gestione. Quest’ultima, probabilmente, quella peggiore, iniziata tuttavia con le migliori intenzioni ed ambizioni


«Di questa stagione mi rimprovero di essere stato troppo preciso ed onesto nei confronti di alcune persone. La squadra l’abbiamo costruita dall’inizio e tutti eravamo convinti che avremmo fatto bene, nessuno si aspettava un campionato del genere. All’inizio mai avremmo potuto prevedere un esito simile. Sui nomi e sui giocatori sono certo di aver migliorato la rosa della scorsa stagione, ne sono proprio convinto. A Bolzano non mi aspettavo una sconfitta simile per questo sono ancora più deluso. Pensavo di aver allestito una squadra più importante che se avesse giocato ad almeno il 50% del suo potenziale avrebbe fatto decisamente meglio».

Condividi questo post:
error

Comments are closed.