Fedeli e la cessione: «La decisione entro la fine del mese. Me ne vado senza debiti»


La stagione è in archivio, la Samb è stata buttata fuori, con merito, dal Sudtirol nella corsa playoff. Ora ci si concentra su quelle che sono le necessità extra-campo. Intervenendo a VeraTv, il massimo dirigente rossoblù Franco Fedeli, fa il punto sulla questione:



«I nomi avvicinati alla società? Mi hanno cercato in molti, ma nessuno ha messo moneta sul piatto. Io non ho cifra: quella la dirò al momento opportuno, ma fino ad ora ho visto poco. Non cederò certo di buonumore. Cercavo una collaborazione locale che mi potesse dare una mano sotto il profilo della gestione e della presenza a San Benedetto. In questo caso, comunque, non so se cambierei il mio pensiero. Ad ora è tutto in alto mare, ma ci sono dei bisogni stringenti e quindi penso che una decisione arriverà al più tardi entro la fine del mese. Io, voglio ripeterlo, me ne vado senza lasciare una lira di debito».

Condividi questo post:
error

Comments are closed.