Fedeli dopo Samb-Venezia: «Non abbiamo giocato. Palladini? Credo sia stato influenzato da Federico»


Il presidente rossoblù amareggiato in sala stampa dopo la sconfitta del Riviera: «Con i sette punti in tre partite pensavamo di aver risolto i problemi con Sanderra»…

FRANCO FEDELI (Presidente Samb): «Ci sono giocatori che continuano a stare in campo senza meritarlo. Non abbiamo giocato e si è visto. Non so cosa debba fare un allenatore, Sanderra ha giocato con cinque difensori. Palladini? Credo che qui sia stato influenzato da Federico, che ha fatto più danni della grandine e io devo continuare a pagarlo. Ho visto la formazione e ho detto “Qui ci sono tre elementi che non c’entrano niente”. La Samb manca da tanto tempo, abbiamo collezionato sette punti con Sanderra e pensavamo di aver risolto i problemi. A parma ci siamo illusi e spenti, oggi non siamo scesi in campo. La squadra non gioca e in casa abbiamo perso con squadre inferiori in classifica. Prendiamo troppi gol. Ho visto Inzaghi discutere molto con il guardalinee dalla tribuna ed è una cosa antipatica perché potrebbe aver condizionato l’assistente in qualche sua decisione».

Domenico del Zompo

Condividi questo post: