Fano, Offidani: «Peccato che con la Samb non ci possa essere il pubblico»



Quella tra Fano e Samb sarà una partita particolare per Enrico Fattò Offidani. L’attuale presidente granata, infatti, è sambenedettese e naturalmente è simpatizzante dei colori rossoblù. Nel match del Mancini, però, le sue aspirazioni saranno legittimamente legate al destino della squadra allenata da Marco Alessandrini. «Che effetto farà affrontare la Samb? Chi indossa una maglia fa di tutto per onorarla, quindi in questo momento io indosso la casacca del Fano e spero che la nostra squadra ripeta le prestazioni precedenti, per portare a casa un risultato pieni – ha detto Offidani, che poi si è soffermato anche sulla questione pubblico -. È vero che sono state prolungate di poco le restrizioni, ma dal punto di vista logistico non vedere gli spettatori contingentati allo stadio è un controsenso, lo dico per quanto riguarda sia il lato imprenditoriale, ma soprattutto passionale, perché è un peccato che una meravigliosa partita come quella di domani contro la Samb si giochi a porte chiuse».


Condividi questo post: