Fanesi: «Serafino è partito bene. Ora si può avere una programmazione»



Max Fanesi commenta positivamente l’inizio di questa estate 2020 per la Samb sotto il segno di Domenico Serafino«L’avventura della nuova proprietà è partita bene sia a livello comunicativo sia nei rapporti con la città, con la quale ha stabilito un feeling importante – ha detto Fanesi intervistato dal Corriere Adriatico -. Le riconferme di Fusco e Montero sono positive perché così può dare una programmazione alla società». A dare fiducia all’ex attaccante e dirigente rossoblù segnali come la disputa dei play off e i pagamenti di alcune pendenze ereditate dalla vecchia proprietà. «Sono diversi gli aspetti che mi fanno ben sperare – le sue parole -. Sono curioso come Serafino organizzerà il mercato e spero che si possa allestire una squadra che sia competitiva. Forse manca un po’ di sambenedettesità nell’organigramma».


Condividi questo post: