Eccellenza: il Grottammare sale ad Urbania per tornare a far punti



Archiviata la sconfitta casalinga contro l’Anconitana a cui è seguita una scia di polemiche per via delle decisioni arbitrali, il Grottammare si rituffa in campionato. I biancocelesti dovranno affrontare una delle trasferte, forse la più lunga del torneo, andando a far visita all’Urbania, formazione a quota 26 e a un sol punto dalla zona playoff.

I biancorossi guidati in panchina da mister Simone Pazzaglia, dopo un inizio di campionato scoppiettante dove hanno raggiunto anche la prima posizione, sono calati leggermente vista anche l’età media molto bassa della rosa. Quella di Urbania è stata sempre una trasferta molto ostica per il Grottammare; questa è l’occasione per invertire la tradizione anche perché ai ragazzi di Manoni servirebbero come il pane punti pesanti per migliorare la propria classifica.

Rispetto a sette giorni fa il tecnico rivierasco ritrova bomber Jonathan Ciabuschi mentre sarà ancora fuori Jallow che dovrà scontare la seconda giornata di squalifica. Fischio d’inizio alle ore 15.00.


Condividi questo post: