Delusione altoatesina. Tulli: «Presi gol assurdi», Rantier: «Col 3-3 poteva cambiare tutto»


Le interviste rilasciate dai due calciatori del Sudtirol dopo la sconfitta con la Samb. L’ex di turno: «Nelle prossime dieci gare dovremo fare il meglio possibile»…

Tanta delusione in casa altoatesina dopo la sconfitta per 5-2 rimediata contro la Samb al Druso. Queste le dichiarazioni rilasciate in sala stampa da Giacomo Tulli, ex di turno contro i rossoblù, e Julien Rantier.

GIACOMO TULLI: «Abbiamo preso dei gol assurdi. Adesso dobbiamo tornare a lavorare al meglio per evitare di subire queste situazioni di difficoltà. Nelle prossime dieci gare dovremo fare il meglio possibile».

JULIEN RANTIER: «Il 3 a 3 poteva cambiare la partita. Siamo partiti benissimo nel primo tempo solo che abbiamo subito un rigore che, secondo me, non c’era assolutamente. Gli episodi sono stati a nostro sfavore. È un peccato subire cinque gol, ma è stata una gara caratterizzata da tanti errori. Ora dobbiamo essere consapevoli della nostra forza ed andare avanti».

Domenico del Zompo

Commenti
Condividi questo post: