Coronavirus: possibile il rinvio delle gare delle squadre pesaresi



Il nuovo decreto del Governo emanato nella serata di domenica e che include la provincia di Pesaro Urbino nella zona rossa avrà ripercussioni sul calcio marchigiano: non  è improbabile, infatti, che le squadre pesaresi impegnate tra le mura amiche vedano rinviata la loro gara.

E’ il caso, in Eccellenza, di Atletico Gallo-Urbania e Forsempronese-Sassoferrato Genga. Nel caso che, invece, siano impegnate in trasferta la gara avrà regolare svolgimento ma senza la tifoseria ospite (Castelfidardo-Atletico Alma). Stesso discorso vale in Promozione.

Insomma un vero e proprio caos che rischia seriamente di falsare i campionati ma sembra proprio che in modo diverso non si possa fare.


Condividi questo post: