CORONAVIRUS, PIACENZA-SAMB NON SI GIOCA



Le misure precauzionali per evitare il diffondersi del Coronavirus potrebbero portare al rinvio della partita tra Piacenza e Samb. Poche ore fa è stata disposta, in via precauzionale, la chiusura delle scuole in tutta la provincia piacentina per la giornata di sabato. Le due società sportive sono in contatto con i vertici della Lega Pro per conoscere in tempo reale l’evolversi della situazione ma, ad ora, la possibilità di un rinvio sembra concreta.

AGGIORNAMENTO DELLE 20:15

Il Piacenza nella giornata di oggi (venerdì, ndr) ha sospeso le attività del settore giovanile. Le società restano in contatto con la Lega Pro, ma il rinvio della partita del Leonardo Garilli è soltanto da ufficializzare.

AGGIORNAMENTO DELLE 20:30

La decisione del rinvio è arrivata dopo un vertice che si è svolto in Prefettura. A Piacenza anche le principali funzioni pubbliche dovrebbero essere sospese o rinviate nelle prossime ore.

AGGIORNAMENTO DELLE 20:45

L’ufficialità arriverà al massimo nella mattinata di sabato ma è certo il rinvio della partita tra Piacenza e Samb.


Condividi questo post: