Conson potrebbe saltare anche il Renate. Già pronto Miceli


Archiviato il giorno di riposo concesso ai rossoblù dopo il duro impegno di Portogruaro contro il Mestre di Zironelli. Torna al lavoro di venerdì mattina la Samb che deve già fare i conti con il prossimo match. Si promette facile solo ed esclusivamente sulla carta l'impegno col Santarcangelo. I rossoblù devono innanzitutto iniziare a prepararsi studiando con una difesa che, per la prima volta dall’inizio del campionato, non sarà la stessa. C’è fuori Diego Conson che sarebbe alle prese con una lesione all’adduttore destro. L’entità del recupero deve essere ancora comunicata, ma il difensore partenopeo dovrebbe averne almeno per un paio di settimane. Tradotto in gare: Conson sarà out per Santarcangelo e Renate. Potrebbe rientrare in occasione della gara interna contro il Fano. Fino ad allora ci sarà, molto probabilmente, Mirko Miceli al suo posto che andrà a comporre la coppia centrale con Patti, come a Portogruaro contro il Mestre. Non si può escludere l’impiego di Mattia, ma Moriero dovrebbe ripiegare sul centrale cosentino anche per una questione di centimetri (186 contro 177 dell’ex capitano della Lazio Primavera).

Redazione

Condividi questo post: