Circolo Nautico Sambenedettese: ottima prova di “Adrenalina” al Trofeo Sanofi



Ottimo risultato dell’imbarcazione del Circolo Nautico SambenedetteseAdrenalina” alla XXXV edizione della Regata Internazionale Brindisi-Corfù Trofeo Sanofi. Lo scafo degli armatori Bruno Bucciarelli (che ne anche il timoniere) e Franco Gaspari ha conquistato il quarto posto assoluto nella classifica generale e il secondo nella propria categoria Classe A e Maxi in una gara che appartiene alla tradizione della vela nazionale ed europea.

Oltre un centinaio le barche in gara, provenienti da diversi paesi del Vecchio Continente (come Grecia, Bulgaria, Olanda, Montenegro, Svezia, Gran Bretagna e Francia) e grande è stata la soddisfazione di Bucciarelli e del suo equipaggio. «Prima della gara – ha detto l’armatore – abbiamo dovuto effettuare un lungo e impegnativo trasferimento dell’imbarcazione via mare per raggiungere il porto di Brindisi e poi la gara è stata una lunga cavalcata fino a Corfù con il vento a favore che ha raggiunto punte di 30 nodi. Peccato che proprio a ridosso dell’arrivo abbiamo accusato un salto di vento che ci ha fatto perdere del tempo prezioso, facendoci arrivare pochi minuti dopo del vincitore».

La regata è andata all’imbarcazione Excellent della Lni Brindisi, che ha preceduto nell’ordine Luduan Reloaded del C.V. Bari, L’Ottavo Peccato della Lni Trani e Adrenalina. «In questa gara abbiamo raggiunto – ha proseguito Bucciarelli – una velocità massima di 16 nodi e mezzo, una cosa impressionante e l’emozione che abbiamo provato ci porta a dire che il prossimo anno punteremo alla vittoria per mantenere alto i colori del Circolo Nautico Sambenedettese.

Voglio ringraziare anche quella parte del nostro equipaggio che hanno partecipato a questa avventura trasferendo lo scafo da San Benedetto a Brindisi e facendolo tornare nel nostro porto. Al trasferimento hanno collaborato anche Maurizio Mingarelli, sponsor di “Adrenalina” e Giulio Bellantone della Capitaneria di Porto di San Benedetto».

Oltre al timoniere Bruno Bucciarelli hanno partecipato alla regata Marco Luciani e Lorenzo Terenzi del Circolo Nautico Sambenedettese, Paolo Ramadoro, Fausto Ottaviani, Stefano Nataloni, Angelo Di Terlizzi, Emanuele Corsini e Leonardo Mannozzi.


Commenti
Condividi questo post: