Centoprandonese signora della pioggia: battuta la New Generation


CENTOPRANDONESE – NEW GENERATION CALCIO        2 – 1

MARCATORI: 15' ed 88' Bastioni, 36' Niccolini (rigore).

 

LE FORMAZIONI

CENTOPRANDONESE: Chiodi, Capriotti, Mercatili (51' Corradetti), Rossi (9' Testa Danilo), Bastioni, Gabrielli, Alessandrini, Cipolloni, Coccia (74' Baggio), Curzi, Traini. A disposizione: Sciamanna, Greco, Palestini, Testa Claudio. Allenatore: Vannicola.

NEW GENERATION: Veroni, Spinozzi, Bitti, Malaigia, Nwaze, Liberati, Cocci (9' Simonella), Bracalente, Scotucci, Fagiani, Niccolini (75' Ciccola). A disposizione: Santarelli, Rinaldi, Murazzo, Salvatori, Saitti. Allenatore: Santarelli.

ARBITRO: Giovannini di Ascoli.

La squadra di mister Vannicola batte una tra le formazioni più in forma grazie ad una doppietta del giovanissimo Bastioni…

A causa del maltempo sono state rinviate le partite Monsampietro Morico / Pagliare, Piane di Morro / Montalto e Real Vitus Pagliare / Castignano.
 

UN GOL PER PARTE – Vittoria meritata per la Centoprandonese, che batte una squadra tra le più forti del campionato, su un campo al limite della praticabilità. Primo tempo giocato ad armi pari con la New Generation che attacca di più. Dopo appena 10 minuti miracolo del portiere ospite, però, miracolo del portiere ospite su una conclusione dei padroni di casa. Si tratta soltanto del preludio del vantaggio locale, che arriva in mischia grazie a Bastioni, che da distanza ravvicinata non sbaglia. Il vantaggio della squadra di Vannicola dura venti minuti, con Marcattili che commette fallo da rigore: dal dischetto non sbaglia Niccolini.

CENTO DI NUOVO AVANTI – Nella ripresa si vede subito che la Centoprandonese è più attiva, i giocatori attaccano a testa bassa una squadra che sulla carta e’ nettamente superiore. Senza paura fino alla fine cercando il gol della vittoria che arriva sempre dai piedi di Bastioni che raccoglie una palla calciata da Curzi su calcio di punizione e batte l’incolpevole Verone. Dopo 4 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine di una partita giocata dai locali con grinta e determinazione dal primo all’ultimo minuto.

Redazione

Condividi questo post: