Centoprandonese, questa è pareggite: 1 – 1 a Petritoli


PETRITOLI – CENTOPRANDONESE            1 – 1

MARCATORI: 1' De Angelis, 81' Carosi.

 

LE FORMAZIONI

PETRITOLI: Ripa, Spaccapaniccia, Lorenzo Abbruzzetti, Avallone, Marinangeli, Antonio Abbruzzetti, Del Dotto, Di Saverio, Pezzani (79' Mattia Tomassini), De Angelis, Di Nicolò (84' Luca Capriotti). Allenatore: Malloni

CENTOPRANDONESE: Bordoni, Capriotti, Cucco (35' Mercatili), Alessandrini, Gabrielli, Vannicola, Celi (64' Coccia), Deogratias, Corradetti, Claudio Testa (57' Carosi), Curzi.  Allenatore: Marocchi
 

ARBITRO: Oriferi di Fermo.

ESPULSI: 87’ Abbruzzetti, 87' Curzi.

Quarto pareggio consecutivo per i ragazzi allenati da mister Marocchi. Decisivo l’ingresso in campo di Carosi ad inizio ripresa…

PETRITOLI – Pareggio giusto tra due squadre che hanno giocato una brutta partita su un campo impossibile, non si e’ visto il gioco ma solo rinvii e colpi anche proibiti che alla fine della partita poco è mancato per una rissa in campo e fuori sulla tribuna. Per tutta la gara alcuni scalmanati locali hanno inveito sui giocatori ospiti con frasi ingiuriose non risparmiando nessuno neanche i pochi tifosi di Monteprandone che non potevano tifare la propria squadra. La partita si e’ subito accesa con il gol dopo appena 28 secondi di De Angelis che entra in area indisturbato e segna all’incolpevole Bordoni; pronta la risposta della Centoprandonese ma sul colpo di testa di Corradetti  fa il miracolo Ripa, il resto del primo tempo solo tiri lunghi e mischie a centrocampo. Nel secondo tempo il Petritoli per ben due volte ha la possibilità di raddoppiare con Di Nicolò e con Spaccapaniccia sprecando incredibilmente. Al 67' tiro di Vannicola , tuffo di Ripa che devia sulla traversa, al 81’ l’appena entrato Carosi bersagliato dal pubblico locale pareggia una partita che alla fine accontenta tutte e due le squadre alla fine davvero stremate.

Condividi questo post: