Centoprandonese, questa è crisi: l’Offida passa 2-1


CENTOPRANDONESE – OFFIDA       1 – 2

MARCATORI: 11'pt Gabrielli, 30'pt Castorani, 20'st Scarpetti.

 

LE FORMAZIONI

CENTOPRANDONESE: Chiodi, Capriotti, Mercatili (25’st Palestini), Gabrielli, Bastioni, Alessandrini, Celi, Cipolloni, Testa Claudio (35’st Vannicola), Curzi, Traini (20’st Alfonsi). A disposizione: Sciamanna, Illuminati, Testa Danilo, Speca. Allenatore: Vannicola.

OFFIDA: Moretti, Vagnoni, De Santis, Di Gennaro, Luzi, Scarpetti, Vignoni, Straccia, Castorani (44’st Salaris), Aloisi Ivano, Pica (35’st Fiorino). A disposizione: Cortellesi, Cori, Catalini, Marselletti, Villa. Allenatore: Aloisi.

ARBITRO: Tantaui di Ascoli.

Al «Comunale» di Centobuchi i padroni di casa passano in vantaggio dopo pochi minuti con Gabrielli, ma poi subiscono un gol per tempo e restano ancora ad 11 punti. L’Offida, invece, sale a quota 15…

CENTOBUCHI – Partita strana per la Centoprandonese, che semina ma non raccoglie. Eppure dopo un ottimo primo tempo si pensava che i locali potessero riuscire a segnare il gol della vittoria, invece è stato l’Offida ad andare in gol con Scarpetti. Il match si mette bene per la Centoprandonese con il gol, dopo appena 10 minuti, di Gabrielli, ma la squadra di Vannicola non la chiude e si fa raggiungere da un gol incredibile, da posizione molto defilata, di Castorani. Al 20' del secondo tempo uno svarione difensivo dei locali permette all'Offida di centrare il gol del 2 – 1; così, il Comunale di Centobuchi, diventa ancora una volta terra di conquista.

(C.F.)

Condividi questo post: