Capuano: «Obiettivo secondo posto. Esperimenti? Solo in allenamento»


«Il nostro obiettivo è il secondo posto, ma sappiamo che non è facile e che in un campionato come questo può succedere di tutto». Così Ezio Capuano in sala stampa prima della partenza per Bassano. Per il tecnico rossoblù la lotta per la piazza d’onore dietro al Padova andrà avanti fino all’ultima giornata. «Noi cerchiamo di ottenere il massimo in ogni partita per avere il miglior piazzamento – ha detto Capuano –. Ci restano tre trasferte durissime e abbiamo un calendario difficilissimo; la Reggiana è una squadra molto forte e anche abbastanza fortunata, visto che in questo momento le sta girando tutto bene». Sull’approccio ai play off, poi, l’allenatore di Pescopagano è stato chiaro: «Esperimenti? Si possono fare solo in allenamento. Sento i colleghi dire che noi siamo una squadra fisica, ma forse ci hanno visto solo sulle figurine: la Samb ha dimostrato di essere una squadra molto camaleontica, anche se non possiamo prescindere da una punta centrale come Stanco o Miracoli».

Redazione

Commenti
Condividi questo post: