Caos Modena, parla Aridità: «Faccio fatica a pensare alla situazione dei calciatori»


Il recente passaggio di consegne, dalla proprietà Taddeo alla Cooperativa modenase, ha aperto nuovi scenari circa il rientro in scena della squadra di Capuano. Il Modena potrebbe tornare regolarmente a giocarsi la salvezza nel girone B di Serie C. C'è ancora tanto lavoro da fare e non ci sono certezze. Ne ha parlato Vincenzo Aridità:

«La storia del Modena è una sconfitta del calcio e una sconfitta per noi che quei tre punti li abbiamo guadagnati sul campo. Si arriva ad ottobre con una squadra che non riesce ancora a giocare quindi si priva quello che fa parte del nostro lavoro. Togliere punti a tutti sarebbe riformulare la classifica. Io faccio fatica a pensare alla situazione che stanno vivendo i giocatori del Modena. Ho famiglia e so che non è facile. Mister Moriero, a Lanciano, aveva qualcosa in più nel gruppo e lì i giocatori non pensarono alla messa in mora. Io mi troverei in difficoltà a fare una cosa del genere. Questo è il nostro lavoro e non percepire soldi non è facile».

Redazione

Condividi questo post: