Calcio a 5: il CSI Montefiore supera la Regina Pacis e torna in zona playoff



Vittoria in rimonta per il CSI Montefiore nel campionato CSI Open della provincia di Ascoli Piceno: i ragazzi allenati da mister Massimo Federici hanno superato la Polisportiva Regina Pacis col punteggio di 8-6. Partita molto tirata tra due formazioni che si sono date battaglia sin dal primo minuto. Al riposo il risultato vedeva la Regina Pacis in vantaggio per 5-4.

Nella ripresa il CSI Montefiore, con pazienza, ha prima agguantato il pareggio per poi uscire alla distanza. Da segnalare la tripletta di Alessio De Angelis mentre le altre reti sono state realizzate da Iacoponi, Lauri, Sestili, Polini e da capitan Luca Fioroni che non nasconde la sua soddisfazione: “Sono contento per la vittoria che ci serviva come il pane per la nostra classifica. Per me è un grande onore essere il capitano del CSI Montefiore, una delle più antiche e più blasonate squadre di questa categoria. La società quest’anno ha investito molto e ha rinforzato la squadra con nuovi giocatori. Il nostro obiettivo è raggiungere la qualificazione ai playoff che l’anno scorso ci è mancata e sono fiducioso per questo traguardo”.

Con questo successo il CSI Montefiore balza al quarto posto, l’ultimo utile per la qualificazione alla seconda fase, sfruttando anche la battuta d’arresto del Futsal Prandone contro la Polisportiva Gagliarda. La squadra di Monteprandone, comunque, ha una gara da recuperare contro Giovani Lab.


Condividi questo post: