Bizzotto cerca stimoli al Riviera: «Un ambiente caldo. Dobbiamo tornare a vincere»


Classe 1990, Nicola Bizzotto, difende i colori del Bassano da quasi cinque anni. Veste la fascia da capitano del club del presidente Rosso e, guardando al prossimo impegno contro la Samb di Capuano parla del momento nero dei suoi e dei timori per il Riviera delle Palme:

«Il nostro momento non è sicuramente positivo, – confessa tra le righe del sito ufficiale giallorosso – dobbiamo tornare a fare punti anche se non è facile. Andremo a giocare in uno stadio bello contro una squadra molto carica, ma dentro di noi c’è voglia di ripartire e invertire questo brutto trend. Troveremo un ambiente molto caldo, ma questo deve essere uno stimolo anche per noi. Dobbiamo saper gestire le difficoltà, loro sono sicuro che partiranno forte e dovremo farci trovare pronti. Anche lo scorso anno abbiamo affrontato un brutto periodo, ma nella nostra testa sappiamo che coesi supereremo questa situazione. Dobbiamo ritrovare le certezze consolidate fino ad un mese fa, il risultato dipende solo da noi, non dobbiamo pensare ai nostri avversari. Dobbiamo essere concentrati nell’arco di tutti e 90 i minuti, non avere paura nelle difficoltà, non deprimerci, ma compattarci ancora di più come facevano nelle prime gare. Dobbiamo metterci al servizio del nostro compagno, cercare di rimediare al suo eventuale errore, siamo un ottimo gruppo e dobbiamo essere in grado di dimostrarlo sempre»

Condividi questo post: