Biancucci firma i tre punti: Pd’A-Pergolese 1 – 0


PORTO D'ASCOLI – PERGOLESE 1 – 0

MARCATORE: 26'st Biancucci.

Porto d'Ascoli: Cinaglia, Leopardi, Viti (23'st Corradetti), Biancucci, Ciotti, Sensi, Cingolani, Tedeschi, Rosa (17'st Bolzan), Nepa (36'st Angelini), Candellori. A disposizione: Capriotti, Donzelli, Gabrielli. Tommasi. Allenatore: Stefano Filippini.

Pergolese: Latini, Guerra (39'st Bracci), Berardi, Morganti, Copa, Vitali, Riserbato (22'st Sabatucci), Carbonari, Chiarucci (10'st Anastasi), Cinotti, Bucefalo. A disposizione: Lattanzi, Antognoli, Presciutti, Balducci. Allenatore: Massimiliano Guiducci.

Arbitro: Patrizio Perozzi di Ancona (Busilacchi – Gigli).

Reti: 26'st Biancucci.

Ammoniti: Morganti, Ciotti, Bucefalo.

Angoli: 4 – 4.

Recupero: 1' – 3'.

Note: Spettatori 200 circa

Il Porto d’Ascoli inizia il campionato nel migliore dei modi. A decidere il match del “Ciarrocchi” è una rete del centrocampista al 26′ del secondo tempo…

Il Porto D'Ascoli vince all'esordio contro la Pergolese regolata con un gol nella ripresa firmato da Davide Biancucci. La vittoria non è stata delle più agevoli in quanto i rossoblu ospiti si sono dimostrati una squadra molto scorbutica da affrontare mettendo in difficoltà i padroni di casa soprattutto in mezzo al campo. La prima azione è di marca ospite con un tiro di Cinotti che trova il giovane Cinaglia attento. Poi è Candellori a provarci ma Latini blocca. Al 12' Cingolani ruba palla a Berardi involandosi verso la porta ma il tiro non è dei migliori. Ad inizio ripresa la Pergolese ha quattro occasioni per passare ma il giovane Cinaglia chiude la porta compiendo interventi decisivi. Il gol arriva al 26' su azione d'angolo di Bolzan con la palla che dopo un batti e ribatti arriva a Biancucci il quale, in area piccola, fulmina Latini.

Enrico Tassotti

Condividi questo post: