Berretti, la Samb chiude la stagione con un pari contro il Venezia


SAMB – VENEZIA 0-0

SAMB: Shiba, De Cosmi, Calisto, Ovalle (10'st Fiscaletti), Carafa, Valentini, Renzi (1'st Mallozzi), Marra (41'st Antonelli), Sargolini, Belli, Ferrara. A disp.: Raccichini, Tavoletti, Palladini, Petrucci, Corsini, Nespeca. All.: Voltattorni L.
VENEZIA: Camerlengo, Fiore (36'st Masi), Tocchi, Stalla, Pastorelli, Cicagna, Mortati, Piovesan (19'st Simeoni), Caldarelli, Secco, Catel (25'st Vecchiato). A disp.: Colonna, Tagliapietro. All.: Turato A.

Ancora spazio ai “senior” Ovalle e Ferrara, aggregati da tempo alla prima squadra, ma spesso a disposizione di mister Voltattorni. Lo 0 a 0 chiude la stagione dei giovani rossoblù…

SAMB – VENEZIA 0-0

SAMB: Shiba, De Cosmi, Calisto, Ovalle (10'st Fiscaletti), Carafa, Valentini, Renzi (1'st Mallozzi), Marra (41'st Antonelli), Sargolini, Belli, Ferrara. A disp.: Raccichini, Tavoletti, Palladini, Petrucci, Corsini, Nespeca. All.: Voltattorni L.
VENEZIA: Camerlengo, Fiore (36'st Masi), Tocchi, Stalla, Pastorelli, Cicagna, Mortati, Piovesan (19'st Simeoni), Caldarelli, Secco, Catel (25'st Vecchiato). A disp.: Colonna, Tagliapietro. All.: Turato A.

La Berretti rossoblù chiude con un pari un stagione connotata da tante delusioni e alcune reazioni positive dalle quali ripartire per il prossimo anno. La prima, forse, proprio la scelta di Gigi Voltattorni alla guida della squadra. Il Venezia, arrivato a San Benedetto quasi per dovere di firma, ha già ipotecato il passaggio al turno successivo così, mister Turato, ha deciso di far esordire i classe 2001 Piero Masi (difensore), Nicolò Stalla (centrocampista) e Davide Vecchiato (attaccante). Nella formazione rossoblù si sono rivisti Adolfo Ovalle e Antonio Ferrara come in occasione dell’ultima gara, anch’essa pareggiata, contro il Sassuolo. Gli ospiti hanno dimostrato fin da subito maggiori qualità tecniche e nel possesso riuscendo, inoltre, a rendere sterili gli attacco dei rossoblù. La Samb è riuscita a difendere al meglio la porta di Shiba chiudendo la stagione con un buon pari contro i più quotati pari età lagunari.

Domenico del Zompo

Condividi questo post: