Berretti, la Samb cede il passo a Bassano: la Virtus inchioda i rossoblù sul 2-1


BASSANO V. – SAMB 2-1

MARCATORI: 30’st Zarpellon, 36’ Alberti, 42’ Mallozzi.

 

BASSANO: Guadagnin, Frasson, Bozza, Mazzon, Lunardon, Ziliotto, Gashi, Ragazzon (11'st Fracaro), Borgogna (15'st Alberti), Zarpellon (35'st Kumar), Bertollo. A disposizione: Pozzato, Longhini, Farinon, Guerriero, Bordignon, Zarcone. Allenatore: Baldi.

SAMB: Fabiani, De Cosmi, Calisto, Fiscaletti (25'st Corsini), Palladini, Valentini, Pesce (27'st Mallozzi), Petrucci (1'st Antonelli), Sargolini, Belli, Marra. A disposizione: Morelli, Tavoletti, Carafa, Paregiani. Allenatore: Voltattorni.

Le reti arrivano tutte nella ripresa, quando i padroni di casa esultano con Zarpellon e Alberti. Il gol del neoentrato Mallozzi rende la pillola meno amara per i rossoblù…

BASSANO V. – SAMB 2-1

MARCATORI: 30’st Zarpellon, 36’ Alberti, 42’ Mallozzi.

BASSANO: Guadagnin, Frasson, Bozza, Mazzon, Lunardon, Ziliotto, Gashi, Ragazzon (11'st Fracaro), Borgogna (15'st Alberti), Zarpellon (35'st Kumar), Bertollo. A disposizione: Pozzato, Longhini, Farinon, Guerriero, Bordignon, Zarcone. Allenatore: Baldi.

SAMB: Fabiani, De Cosmi, Calisto, Fiscaletti (25'st Corsini), Palladini, Valentini, Pesce (27'st Mallozzi), Petrucci (1'st Antonelli), Sargolini, Belli, Marra. A disposizione: Morelli, Tavoletti, Carafa, Paregiani. Allenatore: Voltattorni.

Il Bassano di mister Baldi regola con lo scarto minimo i giovani rossoblù guidati dal tecnico Luigi Voltattorni. La gara, giocata al XXV Aprile di Bassano, si riassume nella ripresa dopo un primo tempo giocato sostanzialmente alla pari i padroni di casa escono fuori perentoriamente con un uno due infilato in sei minuti, dopo la mezz’ora, da Zarpellon ed Alberti. Mallozzi, subentrato a Pesce poco prima dei gol virtussini, prova a guidare la reazione rossoblù, ma la sua rete al 42’ sarà l’ultima del match. Il Bassano prosegue la marcia, dopo aver vinto in trasferta contro il Pordenone mentre la Samb dovrà cercare di rialzare la testa nel turno casalingo contro il Santarcangelo, sabato alle 14.30, con i gialloblù che, all’andata, tramortirono Fabiani e compagni con un sonoro 4 a 0.

Redazione

Condividi questo post: