Bentornata Citanò: la promozione arriva con tre turni d’anticipo


Battendo il Loreto in rimonta con due gol di Tozzi Borsoi (uno su rigore) i rossoblù si sono guadagnati la promozione in Serie D. E Cerolini per la prossima stagione non si nasconde…

La Civitanovese torna in Serie D. Il successo dei rossoblù nell'anticipo della 27esima giornata di campionato è valso il salto di categoria per la squadra del presidente Cerolini. In quel di Loreto l'uomo del destino è stato Romano Tozzi Borsoi: una sua doppietta (un gol nel primo tempo ed uno su rigore nella ripresa) ha permesso alla squadra allenata da Massimo Paci di conquistare i tre punti della matematica. La Civitanovese, dunque, dal prossimo anno tornerà in Serie D, campionato salutato nella passata stagione per le ormai note vicende societarie. L'attuale presidente Cerolini, che in questo 2015/16 ha allestito una vera e propria corazzata per rendere la permanenza in Eccellenza il più corta possibile, si è anche sbilanciato su quelli che saranno gli obiettivi della prossima stagione. «Vorremmo fare un campionato da protagonisti anche in Serie D» ha detto il numero uno civitanovese. Bentornata Citanò!

Redazione

Condividi questo post: