Beach Soccer, Eudin e Perez sono devastanti: Samb-Romagna 7 a 1. Rossoblù in semifinale


Dominio incontrastato degli uomini di Di Lorenzo che si impongono sul Romagna grazie ad una fantastica gara. Continuano a migliorare le trame di gioco e a crescere il collettivo. Domani la sfida con il Pisa…

Il Romagna naufraga sotto i colpi della Samb BS, mattatori Perez ed Eudin con un tripletta a testa e la ciliegina di Luca Addarii.

LA CRONACA – Il primo tempo si apre subito bene per i rossoblù che passano grazie allo spagnolo bravo a marcare visita già dopo due minuti. La qualità in campo è palpabile e le trame di gioco della Samb mettono in seria difficoltà l’avversario. Al 7’ Eudin si produce in una rete di pregevole fattura da lunga distanza. Il secondo tempo vede gli uomini di Di Lorenzo rientrare in campo con lo stesso atteggiamento e questo porta Ietri a colpire due pali dopo il fischio iniziale. In due minuti Perez firma il poker: al 6’ in rovesciata e al 7’ da piazzato. Strapotere sambenedettese che vuole prendersi le semifinali e che, quindi, nel terzo tempo consolida la vittoria grazie ad un’altra chicca di Eudin che trasporta su sabbia un tocco sotto a scavalcare il portiere tipico del calcio. A poco serve il gol del Romagna, nato da una incomprensione difensiva tra Bruno Novo e Del Mestre perché il brasiliano della Samb, a quattro minuti dal termine, infila il sesto gol per raggiungere la personale tripletta e portarsi a quota cinque con la maglia rossoblù. Chiude i giochi Luca Addarii, bomber nostrano, che prima mette a sedere un avversario poi si porta alla conclusione con un destro che lascia di sasso il portiere. Gli uomini di Di Lorenzo sono ora attesi dalla battaglia di domani pomeriggio contro il Pisa BS per la conquista della finale di Coppa Italia.  

PARZIALI – Primo tempo 2-0 (Perez, Eudin); Secondo tempo 2-0 (Perez, Perez); 3-1 (Eudin, Eudin, Addarii).  

Domenico del Zompo

Commenti
Condividi questo post: