Bassano, la carica di Barison: «Samb in alto non per caso, ma noi non temiamo nessuno»


Le parole del difensore giallorosso in vista del testa a testa con la Samb: «Mi aspetto una partita tirata. Sarà fondamentale scendere in campo con la giusta grinta»…

MONDO BASSANO – Si freme nella provincia vicentina per uno scontro inedito e saporito. Match certamente di cartello che i padroni di casa non hanno la minima intenzione di sbagliare. Nessuno squalificato tra le fila dei giallorossi di mister Luca D'Angelo che quindi può contare sulla presenza di tutta la rosa. Si va verso la riconferma del 4-3-1-2 che ha permesso ai padroni di casa di sovrastare il Mantova. Barison, a poche ore dal match ha lanciato un appello al pubblico:

«Ci danno una grossa mano ed è una carica ulteriore in campo. – Le sensazioni del difensore classe '94 sono affidate al sito ufficiale del Bassano – Sarà difficile, la Samb non si trova casualmente in quella posizione in classifica. Mi aspetto una gara tirata e sarà importante scendere in campo con la giusta grinta fin dal primo minuto e non iniziare quindi come a Mantova. Il mister cura molto la tattica, ognuno di noi sa cosa fare in campo e cerchiamo di applicare al meglio i suoi insegnamenti. Io cerco di farmi trovare pronto, ci sono tanti giocatori di qualità e tra noi c'è una sana competizione. Rispetto allo scorso anno siamo cresciuti molto. Siamo una squadra forte che esprime un bel gioco e che non teme alcun rivale, ce la giocheremo fino alla fine a viso aperto».

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: