Azzurra Mariner grandi firme: arrivano Traini e Ludovisi per il salto di qualità




L’Azzurra Mariner non può più nascondersi: gli arrivi di calciatori di provata esperienza e qualità come Davide Traini dal Grottammare e Dario Ludovisi dal Montalto fanno fare un salto di qualità ad una rosa già buona e che ha conquistato una tranquilla salvezza nel suo primo campionato di Prima Categoria.

Gli arrivi dei due uomini di esperienza non sono gli unici alla corte del confermato tecnico Patrich Amadio: in difesa ecco Roberto Cucco, nello scorso campionato a Colli in Promozione ma con esperienze anche in Eccellenza e Serie D poi Antonio Camilli dal Castignano, Emilio Pelliccioni dal Monteprandone, Paolo Carboni dal Torrione, Marco Pelliccioni dall’Offida e Davide Pallotta dal Castignano.

Ai nuovi arrivi si aggiungono le riconferme di: Luca Perozzi, Marco De Cesaris, Andrea Virgili, Massimo Ottaviani, Daniele Voltattorni, Andrea Carboni, Luigi Palestini, Marco Neroni, Matteo Cameli, Andrea Cavazzini, Matteo Falcioni, Andrea Traini, Nacef Mazhoum, Andrea Nespeca.

Insomma, l’Azzurra Mariner si prepara ad essere una delle protagoniste del campionato di Prima Categoria girone D.


Condividi questo post:
error