Emma Silvestri si migliora ma non basta: quinta alle Olimpiadi Giovanili


C’era grande attesa per Emma Silvestri alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires. La portacolori della Collection Atletica Sambenedettese aveva fermato il quarto tempo nella prima manche dei 400 ostacoli con 1’00”88, ad appena quattro centesimi dal terzo posto. Nella seconda manche ha chiuso al sesto posto con 1’00”62, migliorandosi quindi di 26 centesimi finendo, però, quinta nella classifica generale con 2’01”50. L’atleta sambenedettese era inserita nella terza batteria con tutte le più forti che hanno occupato il podio.

L’oro è andato alla colombiana Valeria Cabezas con 1’57”58 davanti all’algerina Loubna Benhadja con 2’00”68 e alla spagnola Carla Garcia con 2’00”76.


Condividi questo post: