Atletica Collection, per Silvestri e Mariani successi al Memorial Musacchio


Gli atleti del gruppo sambenedettese hanno rappresentato le Marche nella competizione svoltasi in Molise insieme ad altre otto rappresentative regionali

Ottimi risultati dei Cadetti e delle Cadette della Collection Atletica Sambenedettese che hanno degnamente rappresentato la Regione Marche in occasione del Memorial Prospero Musacchio svoltosi a Campobasso sabato 24 settembr. Otto le rappresentative regionali in sfida presso il Campo Scuola "Nicola Palladino" di Campobasso. 

Due vittorie e due piazze d’onore sono state conquistate: Emma Silvestri, allenata da Patrizia Bruni ed Anna Mancini, si è imposta agilmente nei 1200 siepi con il tempo di 3’52”37, gara nella quale è campionessa italiana in carica, distanziando di ben 14 secondi la seconda. A sorpresa, Alessia Mariani, ha messo in fila tutte le sue avversarie nel getto del peso abbattendo il fatidico muro dei 10 metri. L’atleta, allenata da Francesco Butteri, ha scagliato l’attrezzo da tre chili a 10 metri  e 41 centimetri, migliorando il record sociale di categoria che già le apparteneva.

Ottimo seconda piazza per Isabel Ruggieri che ha conseguito il suo personal best nel salto triplo con la misura di 10 metri e 61 centimetri, ritoccando il suo fresco record sociale e giungendo a soli due centimetri dalla pugliese Pischeche ha vinto la gara.

Edoardo Giommarini, allenato da Giuseppe Giorgini che segue anche la Ruggieri, è giunto secondo nel salto con l’asta con 3 metri e 20 centimetri: L'atleta è stato condizionato dalla nuova asta con cui deve ancora prendere confidenza e che gli ha impedito di ottenere una misura migliore.

La rappresentativa marchigiana è arrivata seconda dietro il team pugliese, a pari punteggio ma con un numero di vittorie inferiore.

Domenica 25 settembre, poi, si è svolto nel nuovo impianto di atletica leggera sambenedettese, il Campionato Regionale Open di Pentathlon Lanci Masters. È stato il primo appuntamento ufficiale per la società rivierasca che ha gestito le fasi organizzative in maniera impeccabile, rodando meccanismi importanti in vista delle numerose gare che dovrà ospitare e gestire il prossimo anno.

Importante è stato il contributo offerto dal Gruppo Giudici di Gara, prezioso ed indispensabile l'apporto dei numerosi giovani atleti volontari presenti e nutrito il gruppo di genitori, gli atleti e le atlete provenienti dalle Marche ma anche da regioni lontane e che si sono sfidati sulle pedane della nuova pista cimentandosi in 5 differenti discipline di lanci: lancio del peso, lancio del disco, lancio del martello, lancio del giavellotto e lancio del martello con maniglia corta. Per la cronaca: gli atleti master della Collection hanno conquistato tre titoli regionali con Stefano Cavezzi nella categoria M50, Carlo Sebastiani nella categoria M55 (a discapito del suo compagno di allenamenti Cesare Alesi giunto secondo) e Franco Marcheggiani nella categoria M80. Oltre ad Alesi, un altro argento è stato conquistato da Francesco Bruni tra gli m75.

 

 

 

Condividi questo post: