Aridità: «Dispiace per Tomi, mi assumo tutte le responsabilità dell’errore»


VINCENZO ARIDITÀ (Portiere Samb): «Ho letto male la traiettoria e se fossi rimasto in porta, magari, non sarebbe successo niente. Mi dispiace per Tomi, ma voglio assumermi tutte le responsabilità di questo errore. Io devo sbagliare il meno possibile perché sono l’ultimo della squadra. Ci ho provato, peccato. È arrivato il pari e fortunatamente non la sconfitta. Mercoledì c’è la Coppa poi staccheremo un paio di giorni la spina. Nel corso della partita abbiamo avuto molta pazienza perché siamo riusciti a gestire al meglio le giocate. Peccato per il gol, torniamo a casa con un punto. Volevamo continuare a vincere e io sono il primo ad essere arrabbiato perché non ci siamo riusciti».

Redazione

NIENTE FUGA: LA CRONACA DI RENATE-SAMB

FEDELI: «REGALIAMO SEMPRE UN TEMPO»

MORIERO RINGRAZIA I TIFOSI A FINE PARTITA

Commenti
Condividi questo post: