Andrea Fedeli: «Reginaldo un plus, verrà a San Benedetto e lo valuteremo»


E’ l’attaccante ex Siena il regalo che il presidente Franco Fedeli vorrebbe fare alla piazza ad inizio 2016. Il brasiliano sarà a San Benedetto per essere visionato dallo staff della Samb…

LA PAZZA IDEA – Samb incontentabile. Pur avendo una squadra che ha dominato in maniera incontrastata il campionato, la società della famiglia Fedeli si sta muovendo sul mercato per cercare di rinforzare il gruppo a disposizione di Ottavio Palladini con inserimenti che possano tornare utili anche in ottica Lega Pro. Per questo negli ultimi giorni si è fatto il nome di un attaccante dallo spessore tecnico unico come Reginaldo Ferreira Da Silva. Il nome del 32enne brasiliano, fermo da più di anno dopo due stagioni al Vasco Da Gama, è stato accostato alla Samb, così il presidente Franco Fedeli ha provato ad intavolare una trattativa.

L'ARRIVO A SAN BENEDETTO – «Non lo scopro certo io un giocatore come Reginaldo. Questo sarebbe un discorso molto valido anche in ottica Lega Pro, visto che lui ha giocato tanto – e bene – in Serie A e Serie B; è chiaro che tutta la questione è legata alle sue condizioni fisiche.». Così Andrea Fedeli, presente a Civitanova nell'impegno amichevole che ha visto la squadra rossoblù contrapposta a quella di mister Schenardi. Il direttore generale della Samb ha anche precisato come Reginaldo sarà a in città nei prossimi giorni: «Verrà a provare con la squadra a far vedere le sue qualità ma soprattutto la sua condizione fisica». Non resta che attendere, dunque, per vedere cosa troverà nel pacco regalo di inizio 2016 la Samb.

Redazione

Condividi questo post: