Andrea Fedeli e quella tentazione: «Esposito calciatore ideale per una piazza come San Benedetto»


Le parole dell’amministratore delegato sul talento del Matelica: «La trattativa la sta portando avanti il presidente in prima persona. Al Riviera si è espresso sempre ad alti livelli»…

«Penso che Vittorio Esposito sia il calciatore ideale per una piazza come San Benedetto».

Andrea Fedeli commenta così il ritorno di fiamma del presidente Franco Fedeli per l'attaccante del Matelica, già trattato (senza successo) dodici mesi fa.

«La trattativa con Esposito la sta portando avanti mio padre in prima persona. Ad oggi so soltanto che nei prossimi giorni è stato fissato un incontro con il suo procuratore».

Un calciatore particolare, Esposito, dalle grandi doti tecniche ma che non è riuscito ancora a fare il grande salto per via di un carattere un po' spigoloso:

«In questi anni ha dimostrato di fare un po' fatica sotto questo aspetto, in qualsiasi contesto. Tuttavia penso che tecnicamente un calciatore con le caratteristiche di Esposito possa essere unico anche in una categoria come la Lega Pro. Da avversario, poi, a San Benedetto si è espresso sempre su grandi livelli: forse l'ambiente del Riviera gli fa particolarmente bene».

Redazione

Condividi questo post: