Andrea Fedeli: «Bella reazione dopo le gare contro Fermo e Padova»


L’Amministratore Delegato rossoblù si gode il momento: la bella vittoria di Reggio proietta la Samb verso Portogruaro, dove incontrerà il Mestre, con maggior ottimismo…

La Samb tornerà oggi a lavoro per preparare la gara contro il Mestre. Nel frattempo c’è ancora spazio per godersi la bella vittoria del Mapei Stadium di ieri. Una prestazione maiuscola che ha portato gli uomini di Moriero  ad uscire dal campo con tre punti in tasca, gli applausi del proprio pubblico e tanti sorrisi che hanno ripreso il proprio posto sulle facce tese della passata settimana. La sconfitta patita contro la Samb è costata il posto a Leonardo Menichini ed ha aggravato la già pesante crisi granata sfociata, dopo il termine del match, in una dura presa di posizione da parte della tifoseria di casa: “Meritiamo di più”. Chi vuole sempre di più e sempre di meglio, in casa Samb, è Andrea Fedeli che nell’intervista rilasciata al Corriere Adriatico spiega:
«Ci voleva proprio questa bellissima vittoria contro la Reggiana dopo la beffarda sconfitta casalinga con il Padova. Dopo la sconfitta nel derby con la Fermana siamo riusciti a reagire nella gara contro il Padova dove il risultato non ci ha premiato. I ragazzi sono stati bravi a creare i presupposti per vincere e la Reggiana ha avuto poche occasioni di metterci in difficoltà. Hanno capito come si fa a gestire la pressione in piazze esigenti come quella di San Benedetto».

Redazione

Condividi questo post: